La nuova Hyundai Veloster è sicuramente uno dei modelli più attesi di tutto il 2018. Questo veicolo sarà svelato la settimana prossima in occasione del Detroit Auto Show 2018. Nelle scorse settimane vi abbiamo mostrato le ultime foto spia del veicolo immortalato in versione muletto camuffato in fase di test su strada. Oggi invece vi mostriamo l’ultima immagine teaser svelata dalla stessa Hyundai che mostra come sarà l’abitacolo della futura vettura che presto sarà lanciata sul mercato.

Hyundai Veloster: ecco gli interni della seconda generazione che sarà svelata la settimana prossima

L’immagine in questione ci dice che l’auto sarà dotata di una cabina completamente nuova e che i cambiamenti più sorprendenti riguarderanno il nuovo cruscotto e il trattamento dual-tone riservato all’abitacolo. In base a quanto possiamo notare, la maggior parte del lato guida e l’intera metà superiore della cabina è di colore rosso, mentre le sezioni saranno di colore grigio. Il cruscotto sarà dotato di eleganti prese d’aria orizzontali invece di quelle trapezoidali che caratterizzano il modello in uscita.

Un grande display per l’infotainment caratterizza l’abitacolo

Infine notiamo la presenza di un grande display per l’infotainment. Il design della nuova Hyundai Veloster rivela anche alcuni elementi sportivi come il volante in stile racing con fondo piatto e un tetto piatto, una nuova consolle centrale con leva del cambio sportivo. Anche i sedili da quello che si può intuire sembrano essere particolarmente sportivi.

Leggi anche: Volkswagen e Hyundai: le due celebri aziende automobilistiche collaborano con Aurora Innovation per rendere presto una realtà la guida autonoma

 Hyundai Veloster
Hyundai Veloster: ecco gli interni della seconda generazione che sarà svelata la settimana prossima in occasione del Salone dell’auto di Detrot 2018 dalla celebre casa automobilistica sud coreana

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles progetta una partnership per la produzione di motori a idrogeno con la casa automobilistica sud coreana di Hyundai

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here