Le grandi manovre in casa Ferrari continuano, la nuova monoposto non solo sarà più veloce nel prossimo mondiale di Formula 1, ma avrà anche più benzina, grazie ad un serbatoio più grande.

Formula 1, la nuova Ferrari cresce

I test virtuali al simulatore dicono che la nuova monoposto di Maranello è più veloce dello scorso anno, ma ora arriva anche il serbatoio più grande. Circa 30-50 millimetri in più per il nuovo serbatoio posto nel telaio della macchina. Una novità non da poco, del resto le nuove norme stabiliscono che nel serbatoio sono ammessi ora 110 kg di carburante e non più 105 come nella scorsa stagione.

Insomma, la nuova Ferrari continua a crescere e rinnova giorno dopo giorno la sfida alla Mercedes che rimane comunque, anche per quest’anno, l’avversario da battere. Andiamo a vedere il calendario della Formula 1 2019 con tutte le date delle gare in programma.

17 marzo GP Australia Melbourne

31 marzo GP Bahrain Sakhir

14 aprile GP Cina Shanghai

28 aprile GP Azerbaijan Baku

12 maggio GP Spagna Barcellona

26 maggio GP Monaco Monaco

9 giugno GP Canada Montreal

23 giugno GP Francia Le Castellet

30 giugno GP Austria Spielberg

14 luglio GP Gran Bretagna Silverstone

28 luglio GP Germania Hockenheim

4 agosto GP Ungheria Budapest

1 settembre GP Belgio Spa

8 settembre GP Italia Monza

22 settembre GP Singapore Singapore

29 settembre GP Russia Sochi

13 ottobre GP Giappone Suzuka

27 ottobre GP Messico Citta’ del Messico

3 novembre GP USA Austin

17 novembre GP Brasile San Paolo

1 dicembre GP Abu Dhabi Yas Marina

Serbatoio più grande per Ferrari nel prossimo mondiale di Formula 1

Potrebbe interessarti anche: Formula 1, Wolff minimizza la coppia Vettel Leclerc: ‘avranno problemi’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here