Inizia la fase finale di questo mondiale di Formula 1, ultimi cinque GP alla conclusione e la corsa al titolo che sembra decisamente delineata in favore di Hamilton, anche se non è ancora certamente detta l’ultima parola.

Formula 1, Verstappen solo può competere con Hamilton

Solo Verstappen è ai livelli di Hamilton, parole e musica di Helmut Marko, numero uno di Red Bull. Secondo l’ex pilota austriaco solo Max può competere con la classe del britannico. Ecco dunque il motivo della vittoria di Mercedes, nonostante i grandi progressi di Ferrari sulla monoposto, e nonostante quest’ultima partisse addirittura favorita ad inizio stagione. Certo, ora che il mondiale si sta indirizzando verso altri lidi, è anche vero che molti sottolineano eventuali pecche dell’auto, ma Vettel rimane l’indiziato principale per la sconfitta della Rossa.

Potrebbe interessarti anche: Formula 1, Hamilton vince anche in Russia, Vettel è spacciato

Le frecce argentate ridono ancora, e lo hanno fatto alla grande nell’ultimo GP in Russia, dove hanno vinto con una doppietta. Intanto, visto il clima di giubilo c’è già chi pensa a eventuali successi regalati a fine stagione. E’ il caso di Bottas. In casa Mercedes infatti si è fatta avanti l’ipotesi che a breve Hamilton possa regalargli una vittoria, naturalmente a mondiale acquisito.

Tale ipotesi però sembra assolutamente poco gradita da parte del finlandese che afferma senza mezzi termini che non accetterebbe mai tale regalo dal compagno di scuderia. Ad ogni modo, nel prossimo week end, in Giappone sul circuito di Suzuka, potremmo già incoronare il nuovo campione, anche se la matematica non dovesse essere d’accordo. Del resto i punti che separano Hamilton da Vettel sono già 50, e i 125 ancora disponibili potrebbero non bastare per il sorpasso.

Formula 1, gli elogi di Marko a Verstappen

Potrebbe interessarti anche: Formula 1, Wolff mette in chiaro le cose: ‘per Mercedes conta solo vincere’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here