Nelle scorse ore dal Brasile sono arrivate interessanti novità a proposito del Pick Up di Fiat Chrysler Automobiles, Fiat Toro. Il veicolo da sempre molto apprezzato in Sud America è stato ulteriormente arricchito con l’arrivo di una nuova versione base. Questa si chiamerà Endurance e si caratterizzerà per la presenza di un propulsore 1,8 litri capace di erogare una potenza complessiva pari a 139 CV. Il modello in questione avrà un prezzo di listino pari a $ 90.990. Si tratta di una somma leggermente superiore a quella prevista per la precedente entry level, “Freedom”.

Fiat Toro: il celebre pick up del brand di Torino si dota di una nuova versione entry level che si chiamerà Endurance

La nuova versione Endurance tra l’altro è dotata di aria condizionata, servosterzo, alzacristalli e serrature elettrici, controllo di trazione e stabilità, sistema start and stop e assistente di avviamento. Le maggiori differenze rispetto alla configurazione Freedom, che prima era la più economica, sono la perdita di rastrelliera e fendinebbia, nonché la presenza di specchietti e maniglie delle porte in acciaio e nero.

Il veicolo di Fiat Chrysler Automobiles da l’addio al cambio manuale

Un altro cambiamento importante che riguarda Fiat Toro è l’addio alle versioni con cambio manuale. Grazie a queste ulteriori novità il veicolo in questione si candida anche nel 2018 ad essere uno dei modelli più venduti in assoluto nella sua categoria in Brasile.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles: il CEO Sergio Marchionne ammette di aver cambiato idea sulle auto elettriche

Fiat Toro
Fiat Toro: il celebre pick up di Fiat Chrysler lanciato negli scorsi anni in Sud America si dota di una nuova versione entry level che si chiamerà Endurance e avrà un prezzo di partenza di $ 90,990

Leggi anche: Fiat come Lancia: il timore degli appassionati dopo le parole del numero uno di FCA l’amministratore delegato Sergio Marchionne

CONDIVIDI
Articolo precedenteFiat 500X Restyling: il debutto probabilmente al Salone di Parigi 2018
Articolo successivoJeep Renegade: in arrivo una versione ibrida?
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here