Fiat Panda anche a gennaio 2019 si conferma come l’auto più venduta in Italia continuando a regalare soddisfazioni al gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Con 14.638 unità vendute infatti Panda si conferma la numero uno della top ten delle auto più vendute in Italia. Questo dato tra l’altro rappresenta un miglioramento rispetto alle vendite dello scorso anno con una crescita del 30 per cento e una quota di mercato nel suo segmento pari al 50 per cento. Questo risultato Panda lo deve in particolar modo a due fattori.

Il 2019 di Fiat Panda inizia nel migliore dei modi, la city car infatti è l’auto più venduta in Italia nel mese di gennaio

Innanzi tutto si registra la crescita di oltre il 300 per cento delle vendite di Fiat Panda GPL che nel mese di gennaio del 2019 sono state oltre 2 mila. Molto bene inoltre sono andate anche le vendite delle versioni a benzina che hanno ottenuto una crescita del 33 per cento grazie a circa 12 mila immatricolazioni. Ancora una volta Fiat Panda ha venduto più del doppio rispetto alla seconda auto più venduta che è stata Lancia Ypsilon. La city car di Lancia infatti a gennaio 2019 ha venduto in totale 6.606 esemplari. Nella top ten segnaliamo infine la presenza di altri modelli del gruppo Fiat Chrysler come Fiat 500X, Jeep Compass e Renegade. 

Leggi anche: Fiat Chrysler Melfi: prorogata la solidarietà, in autunno primi modelli ibridi

Il 2019 di Fiat Panda inizia nel migliore dei modi, la city car infatti è l’auto più venduta in Italia nel mese di gennaio

Leggi anche: Fiat Chrysler potrebbe aprire un secondo impianto a Detroit per costruire Jeep

CONDIVIDI
Articolo precedenteFormula 1, Vettel già nel mirino, Alonso lo difende
Articolo successivoMotoGP, presentata da Valentino Rossi la nuova M1 in stile Inter
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here