Domani giornata importante per FCA. Il numero uno Sergio Marchionne dovrebbe annunciare tante importanti novità. Una delle ultime indiscrezioni lanciate da Autonews a proposito di ciò che domani Marchionne dirà, riguarda il brand Fiat. Lo storico marchio automobilistico di Torino, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe dire addio agli Stati Uniti. Nei prossimi anni in maniera graduale le auto della principale casa automobilistica italiana non saranno più vendute in Nord America. Forse l’ultima a resistere potrebbe essere Fiat 500 che probabilmente continuerà ancora per un po’ grazie in particolare alla sua versione elettrica.

Fiat: il brand di Torino potrebbe dire addio agli Stati Uniti, domani Sergio Marchionne potrebbe dare l’annuncio ufficiale

La decisione sarebbe stata provocata dal deciso calo delle vendite che i modelli venduti da Fiat in USA stanno subendo da alcuni anni a questa parte. In quel mercato infatti le auto premium vanno sempre più per la maggiore e dunque a quanto pare Sergio Marchionne pare abbia deciso di concentrare i suoi sforzi nella vendita di auto premium di Maserati, Alfa Romeo e Jeep anche in USA. Un po’ la stessa situazione che avverrà in Europa dove il marchio Fiat sarà confinato in futuro alle sole Panda e 500. 

Il brand di Torino nei prossimi anni avrà come suo mercato principale l’America latina

Il brand italiano dunque avrà nei prossimi anni il suo principale mercato in Sud America. In America Latina del resto ancora oggi il marchio di Torino è molto popolare. Questo grazie anche alle nuove auto da poco lanciate sul mercato come Argo, Cronos e Toro.

Leggi anche: Fiat Chrysler Automobiles non sarà presente al Salone auto di Parigi 2018

Fiat
Fiat: il brand di Torino potrebbe dire addio agli Stati Uniti, domani Sergio Marchionne potrebbe dare l’annuncio ufficiale

Leggi anche: 124 Spider in futuro sarà presente sul mercato solo con il marchio Abarth?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here