Nel mondo dei motori negli ultimi giorni si è diffusa l’indiscrezione secondo cui il gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles sarebbe al lavoro per dotare la sua gamma di auto di un nuovo motore a 6 cilindri in linea che andrebbe probabilmente a sostituire il V6 Pentastar. Questo motore potrebbe essere impiegato per auto ad alte prestazioni e secondo le voci diffuse negli USA da Allpar potrebbe interessare persino qualche modello di Maserati.

Fiat Chrysler: dagli USA arriva la notizia che il gruppo italo americano starebbe lavorando ad un nuovo motore a 6 cilindri in linea

Non è al momento chiaro quando questo motore arriverà. Del resto parliamo di semplici indiscrezioni ancora tutte da confermare. In ogni caso se davvero questo motore arriverà potrebbe essere declinato in vari livelli di potenza e interessante le vetture di numerosi brand di Fiat Chrysler Automobiles in Europa e anche in Nord America.

Si dice anche che la sua cilindrata raggiungerà un massimo di 3 litri per evitare un aumento delle tasse che in alcuni paesi vengono imposte alle auto con motori superiori ai 3 litri. Maggiori dettagli su questo motore potrebbero arrivare nei prossimi mesi e noi ovviamente vi aggiorneremo.

Leggi anche: Fiat Chrysler: cresce la curiosità di sapere se Mike Manley rivoluzionerà o meno il gruppo di comando

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: dagli USA arriva la notizia che il gruppo italo americano starebbe lavorando ad un nuovo motore a 6 cilindri in linea

Leggi anche: FCA: in Brasile anche ad agosto conferma la sua leadership nell’importante mercato auto

CONDIVIDI
Articolo precedenteFerrari prepara la sua rivoluzione con un SUV “purosangue” e una gamma di ibridi
Articolo successivoAlfa Romeo Stelvio premiato in Spagna
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here