Martedì a Roma Sergio Marchionne ha rilasciato qualche interessante dichiarazione alla stampa in merito a Ferrari e Jeep. Ciò è avvenuto alla consegna di un’unità di Jeep Wrangler all’Arma dei carabinieri. A proposito di Jeep l’amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles ha detto che le vendite del marchio stanno andando molto bene grazie soprattutto ai nuovi modelli.

Jeep raggiungerà consegne per due milioni nel 2018

Nel 2018 si raggiungerà l’obiettivo dei 2 milioni di unità vendute in un anno, così come stabilito negli scorsi anni. La celebre casa automobilistica americana si è ormai trasformata in una vera e propria azienda globale come dimostrano le vendite in tutti i principali mercati del mondo.

Si tratta di una crescita davvero importante per jeep che è passata dalle 300 mila consegne del 2009 alle attuali 2 milioni. Marchionne però ha parlato anche di Ferrari. Per la precisione il numero uno di FCA ha confermato che entro due anni la gamma di Maranello si arricchirà della presenza del primo Suv.

Ferrari lancerà entro due anni il primo suv della sua storia

Questo modello sarà unico nel suo genere e permetterà a Ferrari di raggiungere le 10 mila immatricolazioni annue. Il veicolo è destinato a competere con i suv di lusso di Aston Martin, Bentley e Lamborghini. 

Leggi anche: Formula 1, si torna in pista: Mercedes vuole rispondere a Ferrari con i fatti

Ferrari Suv
Ferrari Suv: ecco come immaginano sul web il futuro modello del cavallino rampante che secondo quanto dichiarato da Sergio Marchionne arriverà entro due anni

Leggi anche: Jeep Compass Bedrock: la nuova versione arriva in India per festeggiare le 25 mila consegne

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here