Al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, Brand Finance ha annunciato che il marchio del produttore di auto Ferrari è il più prezioso nel 2019. Il produttore italiano ha visto il valore del suo marchio crescere del 27% a 8,3 miliardi di dollari quest’anno. La casa automobilistica italiana è il marchio più forte del mondo, secondo il rapporto di Brand Finance Global che ha stilato un elenco dei 500 marchi più forti nel 2019. La Ferrari ha ottenuto 94,8 punti su 100 sull’indice di forza del marchio, secondo un documento presentato questo martedì a Davos, in Svizzera.

Ferrari: la casa automobilistica del cavallino rampante è il marchio più forte al mondo secondo uno studio di Brand Finance

La Ferrari era già stata votata come il marchio di maggior valore al mondo nel 2014 e, secondo il CEO della società di consulenza Brand Finance, David Haigh, il produttore italiano “ha un livello di riconoscimento senza precedenti. Il logo è il simbolo perfetto della forza e della vitalità del marchio”, ha aggiunto.

Per misurare la forza di un marchio, Brand Finance ha creato una classifica basata su un indice di forza del marchio, misurato da una valutazione dell’investimento di marketing, il peso del patrimonio del marchio e le prestazioni sul mercato dell’azienda.

Seguendo questi criteri Ferrari è al primo posto nel 2019 con un rating AAA +, un punteggio assegnato solo ai marchi più preziosi del mondo. Con lo stesso rating ci sono altri 14 marchi e Porsche e BMW, presenti anche nella classifica di Brand Finance, hanno uguale rating ma nonostante ciò detengono meno forza nel loro brand.

Leggi anche: Formula 1, a Maranello rivoluzione doverosa, ma giusto puntare ancora su Vettel

Ferrari: la casa automobilistica del cavallino rampante è il marchio più forte al mondo secondo uno studio di Brand Finance

Leggi anche: Ferrari Purosangue: su Instagram un nuovo rendering fa discutere gli appassionati

CONDIVIDI
Articolo precedenteVolvo richiama 200.000 auto diesel in tutto il mondo
Articolo successivoFormula 1, la nuova Ferrari sarà presentata il 15 febbraio, sale l’attesa
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here