Audi investirà 14 miliardi di euro nei prossimi cinque anni per la mobilità elettrica e le auto a guida autonoma, mentre progetta di preparare la propria attività alle tecnologie che danno forma al futuro dell’industria automobilistica. Il produttore di auto di lusso che fa parte del Gruppo Volkswagen aumenterà la propria spesa dall’inizio del 2019 per fare progressi nella digitalizzazione e nella guida autonoma, nonché nell’elettrificazione di nuove auto. Gli investimenti saranno effettuati anche in immobili, impianti e attrezzature, in quanto la società prevede di aumentare le spese di ricerca e sviluppo.

Audi investirà 14 miliardi di euro nei prossimi 5 anni sulle nuove tecnologie delle auto a guida autonoma e delle auto elettriche

“Questo round di pianificazione porta una chiara firma: stiamo adottando un approccio molto sistematico alla mobilità elettrica e sarà molto più mirato in futuro”, ha dichiarato Bram Schot, presidente temporaneo del consiglio di amministrazione di Audi. “Stiamo costantemente dando priorità alle nostre risorse per prodotti e servizi orientati al futuro che sono molto interessanti e rilevanti per il mercato.” La casa tedesca lancerà un certo numero di veicoli elettrici nei prossimi anni di seguito al lancio del suo primo veicolo elettrico per uso sportivo, la Audi e-tron, all’inizio del 2019. Il celebre brand inoltre offrirà circa 20 diversi modelli di auto elettriche entro il 2025.

Leggi anche: Alfa Romeo: ecco le vendite di Giulia e Stelvio in USA rispetto a quelle di Audi, Bmw e Mercedes

Nuova Audi A1
Audi investirà 14 miliardi di euro nei prossimi 5 anni sulle nuove tecnologie delle auto a guida autonoma e delle auto elettriche

Leggi anche: Audi A1: la nuova generazione da qualche giorno viene prodotta a Martorell in Spagna

CONDIVIDI
Articolo precedenteFormula 1, Hamilton sa già chi saranno i suoi rivali il prossimo anno
Articolo successivoAlfa Romeo: -54% in Italia a novembre
Nato a Catania nel 1980, studi classici, laurea in Giurisprudenza nel 2006, blogger del settore auto da oltre dieci anni, grande appassionato di motori, sport e tecnologia. Grande esperto di Alfa Romeo, Fiat, Ferrari e Maserati, ho collaborato in qualità di redattore con vari siti specializzati tra cui GenteMotori e Club Alfa. Dal 2017 scrivo per Investireoggi.it e AutoSpecial.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here