Entro la fine del 2019 dovremmo assistere all’arrivo sul mercato della nuova Alfa Romeo Giulietta. La vettura non vedrà una nuova generazione ma il modello attuale sarà profondamente aggiornato e reso molto più simile nello stile e nella tecnologia alle più recenti vetture dello storico marchio milanese di Fiat Chrysler Automobiles. Secondo indiscrezioni il debutto in anteprima del nuovo modello potrebbe addirittura avvenire già entro la fine del 2018. L’auto subirà importanti cambiamenti nella zona anteriore e posteriore.

Alfa Romeo Giulietta: la vettura nel corso del 2019 subirà un profondo restyling

Le modifiche principali riguarderanno paraurti, gruppi ottici e la tradizionale griglia del Biscione a forma di “V” che verrà resa molto più simile a quella di Giulia e Stelvio. Il modello continuerà ad essere venduta in Europa dove le berline compatte continuano ad avere un certo mercato. Ricordiamo che in futuro Giulietta sarà affiancata da un crossover delle sue stesse dimensioni che probabilmente verrà prodotto a Pomigliano.

La gamma dei motori si arricchirà con i nuovi FireFly

Altra importante novità che dovrebbe arrivare con il restyling di Alfa Romeo Giulietta riguarda la gamma dei motori. Questa infatti dovrebbe essere arricchita con i nuovi motori della famiglia FireFly. Maggiori informazioni su questo modello dovrebbero arrivare già nei prossimi mesi. Vi aggiorneremo non appena avremo notizie importanti sulla futura Giulietta.

Leggi anche: Fiat Chrysler Mirafiori: con l’addio di Alfa Romeo MiTo mille dipendenti trasferiti a Grugliasco

Alfa Romeo Giulietta
Alfa Romeo Giulietta: la vettura nel corso del 2019 subirà un profondo restyling che la renderà molto più vicina nello stile alle nuove auto del Biscione

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Sport Edition: la nuova versione arriva in Italia e viene messa subito in promozione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here